Nuova offerta didattica: corso di recitazione con Adriano Giraldi

||Nuova offerta didattica: corso di recitazione con Adriano Giraldi

La Scuola di Musica 55 continua a crescere propone nuove occasioni di incontro e di formazione. “Il pranzo è servito” è un nuovo corso – tenuto da Adriano Giraldi – che viene presentato venerdì 16 dicembre alle 18.30 a Casa della Musica alla presenza dello stesso attore e docente.

Il “sottotitolo” del corso è insieme ironico ed esemplificativo: “Corso base di recitazione per chi non ha mai messo piede su un palcoscenico (o per chi ce l’ha messo e vuole saperne di più)”. Ripreso da una battuta un po’ démodé sui destini tragicomici di moltitudini di allievi attori di belle speranze, non è da prendersi sotto gamba.

È un’esperienza comune a molti attori che, al loro debutto dopo anni di accademia trascorsi a misurarsi coi grandi ruoli della storia del teatro, si ritrovano fra le mani un’unica battuta del tipo “il pranzo è servito” (alle volte neanche quella), scoprendo, con un po’ di sconcerto, che non è nemmeno così facile portare sulla scena quella battuta, o quella presenza.

Anche una volta superata la fase della cosiddetta gavetta, può accadere di percepire lo stesso senso di sconcerto e frustrazione: per esempio nell’allestimento di alcuni spettacoli può capitare di fare un percorso di preparazione e di ricerca molto creativo e interessante durante le prove,  di cui però non riusciamo a cogliere i frutti al momento della “messa in scena”.

Come se i mondi creati e vissuti dagli attori nei momenti di improvvisazione e di ricerca fossero inconciliabili con l’aspetto più propriamente artigianale e tecnico del fare teatro.

Questo corso non ha certo l’ambizione di dare una risposta a questo conflitto, prima di tutto perché è una tensione che forse non va risolta ma vissuta dinamicamente, in secondo luogo perché ci rivolgiamo a chi sta iniziando , e da ultimo perché il compito di un buon corso di teatro, anzi di  “recitazione”  come nel nostro caso, secondo me è quello di far nascere delle domande piuttosto che offrire soluzioni.

Partendo da situazioni molto semplici, che poi sono sempre molto più complesse e ricche di come ci immaginiamo, andremo ad affrontare insieme un percorso in cui sviluppare le proprie capacità immaginative e creative, progredendo di pari passo con alcune tecniche di base dell’attore: corpo, voce, ascolto, gruppo.

Il corso, tenuto da Adriano Giraldi, si svilupperà in una serie di incontri collettivi alla Casa della Musica da dicembre a maggio. E’ in collaborazione con l’Associazione Culturale Mamarogi.

In primavera, per chi volesse provare un approccio più intensivo e approfondire alcuni temi specifici, l’offerta formativa si arricchirà di alcuni stage della durata di un weekend, guidati da professionisti del settore, fra i quali Andrea Collavino, Maurizio Zacchigna, Adriano Giraldi, MarcelaSerli, Maria Grazia Plos.

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

SEGRETERIA V. CAPITELLI 3

TEL 040 307309

LUN – VEN DALLE 15 ALLE 19
GIOVEDI anche DALLE 10 ALLE 12

 

 

 

2018-05-09T18:11:02+00:00 dicembre 7th, 2016|News|