Calendario

Tributi, omaggi, ricordi, storie, questo al centro della serata di giovedì 22 luglio: in piazza Hortis a partire dalle 21 salgono sul palcoscenico il duo Le Miroir, originale abbinamento di flauto e vibrafono, impegnato in un contemporaneo omaggio a Jarrett e Burton. Segue l'esibizione di tre vincitori delle varie edizioni del premio affidato in memoria del musicista triestino Franco Russo. La serata si conclude con il clima dell'America anni Cinquanta e Sessanta, grazie all'omaggio a Cannonball Adderley presentato dal Vianelli Trio feat.

Una serata appassionata e sensuale, all'insegna dei sentimenti forti e della comunicatività accesa ed espressiva: il Trio di Angelo Comisso (il pianista è affiancato da  Simone Serafini al basso e da Luca Colussi alla batteria) si presenta con il romantico epiteto di "Sturm und Drang" che certo non ha bisogno di altri commenti.

Un talento vocale straordinario, un uso sorprendente della voce per riprodurre i generi più disparati, una ricerca accuratissima del sound e dello stile sono alla base del Bauchklang Vocal Groove Project, il quintetto di voci a cappella che conferma l'interesse di TriesteLovesJazz alla vocalità di alto livello. A seguire un pezzo di storia del jazz italiano: Gianni Cazzola con il suo quintetto in un tributo al padre delle percussioni afro americane: Art Blakey.

Domenica 18 luglio in piazza Verdi (location concordata con la Rai, per permettere l'allestimento in piazza Unità della serata dedicata al Premio internazionale Marco Luchetta 2010) alle 21 primo concerto di TriesteLovesJazz  (come tutti a ingresso libero) con il Trieste Gospel Choir, diretto per l'occasione da David Levert Massey e accompagnato da alcuni dei migliori musicisti triestini: Marco Steffè alla chitarra, Fabio Valdemarin alla tastiera, Francesco Cainero al basso e Marco Vattovani alla ba

Notizie

26/10/2015 - 17:16

Martedì 27 ottobre alle 20.30 Casa della Musica ospita un concerto di Sitar che vede protagonisti Mohasin Khan eFulvio Koren. Khan è sitarista appartenente a una famiglia da 7 generazioni suonatori di sitar ed uno dei più apprezzati musicisti della sua generazione in India; Koren, studente del padre di Mohasin Khan, Ustad Hameed Khan e  studente presso l'University College of Fine Arts and Music Dharwad, Karnataka, India.In occasione del concerto di Trieste suona con loro tablista indiano Om Prakash Pandey.

11/09/2015 - 11:19

Dopo il successo della presentazione, la Scuola mette a disposizione la modulistica per le iscrizioni ai corsi di musica per la primissima infanzia, suddivisi per età e competenze.
Chi fosse interessato ad iscriversi può scaricare il modulo di riferimento, compilarlo e presentarlo alla Segreteria.
CANTO, SUONO, DANZO (36 - 48 mesi)

08/09/2015 - 10:33

Continua con successo, al Salone degli Incanti fino all’8 novembre, la mostra a ingresso libero “Il gusto di una città - Trieste capitale del caffè", proprio per raccontare il processo complesso e articolato, sovranazionale e multiculturale di questa bevanda e il ruolo centrale assunto nei secoli dalla città di Trieste nella sua produzione e commercializzazione.

04/06/2015 - 22:55

La Scuola di Musica rimane aperta e propone i corsi anche durante l'estate!I corsi di musica (strumento e canto) sono sempre disponibili e lo stesso i corsi e i laboratori per bambini.
Tutte le informazioni in segreteria!

SCUOLA DI MUSICA 55/CASA DELLA MUSICA
Via dei Capitelli 3,34121 Trieste
TEL. +39 040 307309 FAX +39 040309225
P.IVA 00711710327
seguici su Facebook