Incontri di metodologia dell'educazione musicale

22/02/2009 18:40

La Scuola di Musica 55 per bambini / Casa della Musica / Comune di Trieste, in collaborazione con il Gruppo Studi di Musicoterapia di Trieste / Centro pedagogico del Friuli Venezia Giulia e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, organizza tre incontri di metodologia dell’educazione musicale che si propongono come un momento d’analisi e di riflessione sulla situazione attuale e sulle possibilità dell’educazione musicale.
 
Gli incontri, coordinati da Alessandro Pace, si terranno all’Auditorium di Casa della Musica, giovedì 26 febbraio alle ore 17.00 (Musica e formazione integrata), sabato 28 febbraio alle ore 15.00 (Esperienze sonore e musicali: la voce, il corpo e gli oggetti), mercoledì 4 marzo alle ore 18.30 (Suono e terapia).
 
La musica oggi, grazie anche all’intervento di molti pedagogisti e musicisti, è considerata e talvolta praticata nella sua valenza di strumento fondamentale per la formazione integrata dell’individuo. Fare musica non è solamente un piacere, ma stimola anche le diverse componenti della personalità, cognitive, relazionali ed emotive, attraverso l’esperienza diretta del giovane allievo, il gioco, la fiducia nella sua spontaneità.
 
In questa prospettiva cambia il ruolo dell’insegnante di musica: non più colui che detiene “la verità musicale” da trasmettere solamente agli allievi “dotati”, ma un “professionista della formazione” capace di coinvolgere nelle esperienze musicali un intero gruppo di bambini, ragazzi o adulti.La musicoterapia psico-pedagogica utilizza il movimento e la musica per aprire “una finestra” nel mondo interiore dell’individuo, basandosi proprio sul principio secondo il quale “fare musica” ha la principale funzione di contribuire alla formazione generale del bambino.
 
I tre incontri vogliono contribuire alla diffusione di un apprendimento pratico della musica, anche con l’intervento di giovani ricercatori ed educatori musicali, e vogliono rilanciare l’attività musicale nei percorsi delle scuole primarie in genere, e negli istituti musicali, oltre che la riscoperta della musica in ambito familiare.
 
PROGRAMMA DEGLI INCONTRI
Comitato Scientifico: Alessandro Pace / Ioanna Papaioannou / Kristina Calvi
Coordinatore: Alessandro Pace


Giovedì 26 febbraio ore 17.00
Musica e formazione integrata
Ornella Fossati (pedagogista) / Paola Doro (Istituto Paritario “Sacro Cuore” di Trieste) / Claudia Aiello (Centro Pedagogico del Friuli Venezia Giulia)

Sabato 28 febbraio ore 15.00
Esperienze sonore e musicali: la voce, il corpo e gli oggetti
Alessandro Pace (Scuola di Musica 55/Casa della Musica/Comune di Trieste) / Ioanna Papaioannou (Scuola di Musica 55/Casa della Musica/Comune di Trieste) / Marnit Calvi (Scuola di Musica Roland di Gorizia)

Mercoledì 4 marzo ore 18.30
Suono e terapia
Kristina Calvi (Gruppo Studi di Musicoterapia di Trieste) / Vincenzo Zoccano (Consulta Provinciale disabili di Trieste - C.U.P.H.) / Antonella Grusovin (Gruppo Studi di Musicoterapia di Trieste) / Majla Paci (Gruppo Studi di Musicoterapia di Trieste)

SCUOLA DI MUSICA 55/CASA DELLA MUSICA
Via dei Capitelli 3,34121 Trieste
TEL. +39 040 307309 FAX +39 040309225
P.IVA 00711710327
seguici su Facebook